EUAV spiegato in una presentazione

...
Leggi tutto

Sarò io ad aver migliorato la mia vita

...
Leggi tutto

I nuovi EU Aid Volunteers

...
Leggi tutto

Cambodian Impressions

...
Leggi tutto

EU Aid Volunteers, nuovo incontro a Padova

...
Leggi tutto

Un volontario va dritto al punto!

EU Aid Volunteers (programma di volontariato internazionale europeo per missioni umanitarie all’estero) è un’iniziativa della Direzione Generale per le Operazioni di Protezione Civile e Aiuto Umanitario della Commissione Europea (ECHO) gestita dall’Agenzia Europea per l’Educazione, La Cultura e l’Audiovisivo (EACEA).  Offre l’opportunità ai cittadini europei o residenti di lungo periodo in Europa, maggiori di 18 anni, di essere coinvolti nel volontariato estero retribuito in progetti di aiuto umanitario nel mondo.

EU Aid Volunteers (2016-2020) consente a più di 4.000 cittadini e cittadine europei di diventare volontari per contribuire e sostenere, con il proprio tempo, il proprio lavoro e le proprie competenze, le missioni umanitarie già attive nei paesi di maggior necessità. Sta formando più di 4.400 professionisti appartenenti alle organizzazioni locali che accoglieranno e coordineranno i volontari. Offre 10.000 opportunità di volontariato on line.

La Commissione Europea ha messo a punto un programma comune di formazione per volontari e volontarie, ha sviluppato standard europei per le organizzazioni umanitarie che lavorano in progetti finanziati dall’Unione Europea nel mondo per rafforzare e sostenere le capacità locali di prevenzione, preparazione e ripresa dalle crisi. Finanzia progetti proposti da consorzi costituiti da ONG europee ed extra-europee che mirano al consolidamento delle organizzazioni residenti nei paesi colpiti da emergenze umanitarie. Sostiene attività di organizzazioni europee che forniscono assistenza tecnica a omologhe organizzazioni europee affinché soddisfino i criteri e svolgano correttamente le procedure richieste per partecipare all’iniziativa EU Aid Volunteers.

Questi tre aspetti vengono realizzati attraverso diverse tipologie di progetti (Capacity Building, Deployment e Technical Assistance), in cui GVC, prima ONG italiana ad essere certificata per l’invio dei volontari nelle sue missioni umanitarie all’estero, è impegnata sin dalla fase pilota insieme ai propri partner.

Deployment

Il termine Deployment identifica i progetti EU Aid Volunteers  diretti all’invio dei volontari nei paesi extraeuropei. [Maggiori info]

Capacity building

Questo programma mira ad aumentare le competenze delle organizzazioni dei paesi non Europei nella gestione delle crisi umanitarie. [Maggiori info]

Technical Assistance

I progetti di Assistenza Tecnica hanno l’obiettivo di coinvolgere il maggior numero possibile di organizzazioni europee in EU Aid Volunteers. [Maggiori info]

NEWS DAL BLOG

EUAV spiegato in una presentazione

Marco Baumgartner, senior EU Aid Volunteer in Finance e Administration, spiega, attraverso una presentazione, il processo di selezione di EUAV che l’ha portato a svolgere il periodo di volontariato per GVC in Libano. leggi tutto…

Sarò io ad aver migliorato la mia vita

Non era la mia prima esperienza di volontariato; non era il primo Paese mozzafiato in cui ho passato parte della mia vita; non era nemmeno il primo team con il quale mi sia trovata bene, sia professionalmente che umanamente… eppure leggi tutto…

Il nostro sito web utilizza i cookie per migliorare i servizi e le esperienze offerte ai visitatori. La prosecuzione della navigazione ne comporta l’accettazione. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi