Prendere Tempo

...
Leggi tutto

La migrazione in Cambogia: dare un’alternativa

...
Leggi tutto

Inaspettatamente ma per fortuna in Libano

...
Leggi tutto

PERÚ: DALLA CONOSCENZA ALL’AZIONE (PER IL CLIMA)

...
Leggi tutto

L’acqua è vita! Alice in Libano

...
Leggi tutto

Technical Assistance

I progetti di assistenza tecnica hanno come obiettivo far raggiungere al maggior numero possibile di organizzazioni europee gli standard qualitativi per diventare organizzazioni di invio dei volontari europei all’interno dell’iniziativa EU Aid Volunteers.

Le organizzazioni umanitarie europee che hanno già raggiunto gli standard qualitativi richiesti dall’Unione Europea e quindi sono certificate come organizzazioni di invio dei volontari offrono supporto tecnico agli enti interessati a entrare a far parte del consorzio di organizzazioni di EU Aid Volunteers. Il supporto tecnico è mirato a rafforzare le competenze delle organizzazioni europee nell’ambito dell’aiuto umanitario, della gestione dei volontari e della promozione del volontariato, e nel processo di certificazione necessaria.

GVC attualmente è impegnata in diversi progetti di assistenza tecnica.

EU Aid Volunteers–Bringing the Value of volunteers and CSOs to EU HUmanitarian response (AIDCSO) è un progetto di GVC e Alianza por la Solidaridad (ES), Hungarian Baptist Aid (HU) e CSV-Volunteering Matters (UK).
Diretto a rafforzare le capacità e gli standard delle organizzazioni che lavorano nel settore umanitario con esperienze pregresse nella gestione dei volontari, il consorzio offre formazione e sostegno nel percorso di certificazione come organizzazioni di invio all’interno del programma EU Aid Volunteers. A questo scopo AIDCSO informa e coinvolge 51 organizzazioni europee di 26 stati membri in diverse attività all’interno del programma EU Aid Volunteers, quali webinar, moduli di e-learning e guide, in un percorso di formazione e accompagnamento attraverso gli standard di management dei volontari richiesti dall’iniziativa EUAV e nel processo di certificazione come organizzazioni di invio (sending organization). Il progetto si è concluso a ottobre 2017 con l’istituzione dei Focal Point Nazionali: per l’Italia è GVC a svolgere questa funzione.

More and better EU Aid Volunteers: enhancing technical capacity of European organisations and improving opportunities for EU citizens to participate in humanitarian aid actions, realizzato in consorzio con otto organizzazioni europee, tra cui tre piattaforme nazionali: Alianza por la Solidaridad (ES), Eesti People to People (EE), Instituto Marquez de Valle Flor (PT), Latvian Platform for Development Cooperation (LV), NGO Support Centre (CY), Juanimo Karjeros Centras (LT), SLOGA (SI), HAND (HU). L’Università di Bologna (IT) partecipa al progetto come partner associato.
L’obiettivo generale del progetto è informare e coinvolgere attivamente 3 piattaforme e almeno 38 organizzazioni europee, rafforzando le loro capacità nei contesti dell’aiuto umanitario e dell’iniziativa EU Aid Volunteers attraverso training online, formazione di formatori residenziale con 18 esperti, training nazionali realizzati in 9 paesi, un toolkit online, scambi di personale fra organizzazioni certificate e aspiranti, conferenze pubbliche e attività di diffusione come incontri all’Università, video promozionali e altro materiale di comunicazione. In totale le attività coinvolgono 163 persone e 87 organizzazioni europee. Il progetto durerà fino al 2019. Inoltre è stato creato una Guida On Line con tutti le informazioni dettagliate per le organizzazioni https://euvolunteertoolkit.org/ 

More to care: encouraging certification and strengthening EUAV management capacities of European sending organisations (+Care), è un progetto di assistenza tecnica realizzato in consorzio con 6 organizzazioni europee provenienti da 5 Paesi: Alianza por la Solidaridad (ES), LVIA – Lay Volunteers International Association (IT), ActionAid International Italy onlus (IT), Volunteering matters (UK), Action aid hellas astiki mi kerdoskopiki etairia (GR), Asociatia Initiative si Proiecte pentru Tineret Imago Mundi (RO).

L’obiettivo del progetto è quello di ampliare il partenariato europeo tra organizzazioni umanitarie, promuovere il volontariato, rafforzare le capacità delle organizzazioni di invio e di almeno 6 National Focal Points nell’ambito dell’iniziativa EU Aid Volunteers e di sostenere nel processo di accreditamento almeno 18 nuove organizzazioni di invio attraverso: formazioni face-to-face e online facilitate da partner e/o esperti, visite a sostegno, scambi, assistenza on-line. Inoltre verranno organizzati eventi pubblici di  diffusione dell’iniziativa (video, social network, piattaforma Volonteurope e siti Web dei partner) con l’obiettivo di informare e raggiungere un vasto pubblico di organizzazioni interessate e possibili candidati-volontari al programma. Il progetto durerà fino a Gennaio 2020 e prevede la pubblicazione di una versione aggiornata delle Linee guida per le organizzazioni di invio.

Per maggiori informazioni:

Deployment

Il termine Deployment identifica i progetti EU Aid Volunteers  diretti all’invio dei volontari nei paesi extraeuropei. [Maggiori info]

Capacity building

Questo programma mira ad aumentare le competenze delle organizzazioni dei paesi non Europei nella gestione delle crisi umanitarie. [Maggiori info]

Technical Assistance

I progetti di Assistenza Tecnica hanno l’obiettivo di coinvolgere il maggior numero possibile di organizzazioni europee in EU Aid Volunteers. [Maggiori info]

Questo sito e i servizi terzi utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento del sito. Cliccare su OK o proseguire la navigazione per accettarli. Cliccare su "INFO" per visionare l'informativa completa e saperne di più, compreso come cancellarli e/o bloccarli. INFO

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi