“Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi”

Marcel Proust

Mi chiamo Almudena Albert Galiana e mi trovo a Managua, capitale del Nicaragua. Faccio parte del programma di volontariato EU Aid Volunteers e lavoro con GVC.

A Managua lavoro per il progetto PARA! Mujeres rurales libres de violencia, che realizza attività di prevenzione alla violenza e aiuta donne vittime di violenza, lavorando sulla sensibilizzazione e sul rafforzamento economico, politico e sociale delle donne rurali nella zona centro-nord del Nicaragua. Queste tematiche, tanto la violenza, quanto la mancanza di risorse economiche delle donne, non sono una priorità nell’agenda nazionale; una scarsa attenzione a questi problemi fa sì che si richiedano alternative per dare visibilità sia a livello locale sia a livello nazionale.

Il progetto PARA! è incentrato sul rafforzamento delle donne, pensato come un processo multidimensionale che si sviluppa simultaneamente in distinti ambiti e livelli.

Sono molto felice e grata per l’opportunità e per poter lavorare a questo progetto almeno per un anno.

Ho sempre cercato di arricchire le mie conoscenze in ambiti diversi: l’educazione, tema delle migrazioni, sovranità alimentare, etc. Concretamente, il mio ultimo lavoro di cooperazione l’ho svolto nelle FAO di El Salvador con il progetto “El Huerto Comunitario Urbano como herramienta de Transformación Social”, un’esperienza di vita e di formazione molto importante per me e che mi ha fatto desiderare fortemente di tornare in Centro America.

Tra le esperienze di lavoro su questioni di genere sottolineo da una parte, il Proyecto de Turismo Responsble en el Erg Chebbi, in Marocco. Più concretamente nel Museo di Cultura Nomade e nell’Associazione di donne Izourane (Raìces), nel quale si appoggia il lavoro emancipatore delle donne attraverso il potenziamento della cultura berbera. Dall’altra parte, il lavoro realizzato con l’Università del Bìo-Bìo in Cile, che fu un lavoro molto più che un’attività accademica, fu una rivelazione per il mio futuro lavoro. Realizzai un’indagine con un gruppo di donne imprenditrici indigene, Pewenche, che hanno deciso di dare vita a nuovi progetti produttivi per aumentare la propria autonomia. Io ho cercato di lavorare sulla persecuzione che subiscono i popoli indigeni con una prospettiva di genere, dato che le donne Mapuches soffrono di un doppia discriminazione, in quanto indigene e in quanto donne.

In passato partecipai a due campi di lavoro in Algeria e in Marocco, che furono anche le mie prime esperienze nel mondo della cooperazione che mi hanno segnato fortemente e che mi hanno fatto innamorare di quella che per me è la professione più bella del mondo.

Ho partecipato e continuo a partecipare con Organizzazioni non Governative in maniera attiva con i miei sforzi, il mio tempo e le mie conoscenze nel campo della cooperazione, del commercio equo e solidale e la Sovranità Alimentare, vorrei seguire questa strada e sono sicura che questo progetto di GVC in Nicaragua mi aiuterà a conseguirlo.

Mi sento molto fortunata per aver potuto vivere in contesti e realtà differenti, questi anni sono stati un periodo di formazione importante. Sono consapevole che mi manca molto da imparare ancora, però questo fa si che mi motivi, che cerchi i contesti nei quali poter crescere, continuare a imparare, imparare da nuove situazioni e persone per cercare di vivere nella maniera più coerente possibile con i miei principi.

 

«Lei è all’orizzonte. […] Mi avvicino di due passi, lei si allontana di due passi. Cammino per dieci passi e l’orizzonte si sposta di dieci passi più in là. Per quanto io cammini, non la raggiungerò mai. A cosa serve l’utopia? Serve proprio a questo: a camminare.» (Finestra sull’utopia – Eduardo Galeano)

Almudena Albert Galiana – Senior Project Management and Administration, Nicaragua

Condividi su

Il nostro sito web utilizza i cookie per migliorare i servizi e le esperienze offerte ai visitatori. La prosecuzione della navigazione ne comporta l’accettazione. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi