Si è svolta a Roma la prima conferenza nazionale della cooperazione internazionale italiana, Coopera. Noi c’eravamo, per parlare di EU Aid Volunteers e di Educazione alla Cittadinanza Globale. Ecco come è andata.

Fra grandi aspettative, siamo arrivati a Roma per l’appuntamento più importante dell’anno, almeno a livello nazionale ed istituzionale, per la cooperazione internazionale italiana. Coopera, la Conferenza Nazionale della Cooperazione allo Sviluppo si è svolta dal 24 al 25 febbraio a Roma, presso l’Auditorium Parco della Musica. GVC, che dalla sua costituzione nel 1972 è stata fra le prime ad essere riconosciuta come organizzazione di interesse pubblico, non poteva mancare all’appuntamento, specialmente per il tema principale della conferenza, i giovani!

Abbiamo allestito uno stand dedicato a EU Aid Volunteers, che è stato letteralmente preso d’assalto dai tanti ragazzi e ragazze presenti, che si sono avvicinati per chiedere informazioni sulle opportunità e le sfide offerte dall’iniziativa di volontariato internazionale europeo in aiuti umanitari, per ricevere materiale informativo e saperne di più sui progetti di GVC nel mondo dove sono già attivi i nostri EUAV. 

Valentina Tartari, Senior EU Aid Volunteer in Gender Issues in Tunisia con GVC, è stata invitata come relatrice al panel Giovani, insieme al Viceministro degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale Mario Giro e altri prestigiosi ospiti. Valentina ha portato la sua testimonianza come volontaria in Tunisia, ha parlato dell’iniziativa EU Aid Volunteers e della necessità che i giovani decidano di essere parte attiva della società civile, e del cambiamento che essa richiede.

La partecipazione giovanile è fondamentale per il cambiamento sociale, e passa anche attraverso le scelte professionali. Quando ero a scuola le professioni di cui ci parlavano erano sempre quelle classiche,come l’avvocato, e quelle attinenti al mondo della cooperazione non venivano nemmeno citate. Invece è una scelta professionale possibile e molto importante“.

Vuoi entrare a far parte anche tu del mondo della cooperazione internazionale e dare il tuo contributo negli aiuti umanitari di GVC nel mondo?

Clicca qui e scopri tutte le opportunità per diventare EU Aid Volunteers. Parti con noi!

 

Condividi su

Il nostro sito web utilizza i cookie per migliorare i servizi e le esperienze offerte ai visitatori. La prosecuzione della navigazione ne comporta l’accettazione. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi